Benefici Vapore Viso
Cosmesi Naturale

Benefici del bagno di vapore per il viso

Il libro di Stephanie Tourles “Bellezza Bio” ci ha condotte nell’affascinante mondo dei trattamenti fai da te, ma il viaggio non può dirsi completo senza un piccolo assaggio delle ricette, create dalla famosa estetista, per curare la bellezza del viso.
La scelta non è stata semplice, ma alla fine ho deciso di condividere i benefici del bagno di vapore viso, attirata dal fatto che l’argomento mi offre lo spunto per condividere, nel prossimo post, alcune originali idee regalo suggerite dall’autrice. Le vostre amiche (o le vostre clienti) gradiranno di certo.

Benefici del bagno di vapore viso

Come vedrete non si tratta di una novità, ma di un semplice trattamento tanto antico quanto efficace.
I benefici del bagno di vapore sono molteplici e iniziano con la dilatazione dei pori ad opera del vapore, che consente alla pelle di sudare, rilasciando così le tossine.
Il calore umido rilassa i muscoli del viso, attiva la circolazione e fa sì che il sangue ricco di ossigeno si sposti sulla superficie della pelle.
Il vapore sfiora la superficie cutanea e trasporta gli oli volatili contenuti nelle varie erbe medicinali i quali svolgono così la loro azione astringente o tonica sul tessuto cutaneo.
Le occlusioni di sebo, impurità e trucco saranno rimosse facilmente e i pori saranno meno visibili.

Come preparare il bagno di vapore viso

Il primo step consiste nel preparare la pelle in modo accurato.
Nel frattempo potete portare a ebollizione 3 tazze di acqua distillata o purificata (se una ricetta prevede l’uso dell’aceto, fatelo bollire con l’acqua).
Tolta l’acqua dal fuoco, procedete aggiungendo le erbe medicinali, coprite e lasciate in infusione per 5 minuti.
Trascorso il tempo di il tempo di infusione, aggiungete gli altri ingredienti richiesti nella ricetta.

Come applicare il bagno di vapore

Scegliete un piano di appoggio stabile e comodo: dovrete stare seduti per 10 minuti.
Utilizzate un asciugamano grande, perché dovrete usarlo come una tenda per coprire la testa, le spalle e la pentola con l’infuso di erbe medicinali.
Il volto deve distare circa 20/24 cm dal bordo della pentola, e con gli occhi chiusi (per tutto il trattamento) iniziate a rilassarvi, respirando profondamente.
Conclusi i 10 minuti di bagno di vapore, spruzzatevi su viso e collo prima dell’acqua tiepida, infine alcuni spruzzi di acqua fresca.
Tamponate il viso con un asciugamani pulito e completate il trattamento con una maschera e una crema idratante.

Controindicazioni

I bagni di vapore alle erbe medicinali non sono particolarmente indicati per le pelli acneiche, sensibili, scottate dal sole o irritate dal vento, con capillari rotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.