olio essenziale per cellulite
Cosmesi Naturale

Oli essenziali drenanti e rassodanti

Gli oli essenziali sono dei prodotti molto utili per la cura della salute del corpo ed anche della mente. Possono essere utili anche per combattere alcuni inestetismi che preoccupano molto le donne, come la ritenzione idrica e come la cellulite. Questi problemi della pelle, che possono causare la pelle a buccia d’arancia e gonfiore, incidono sia sulla bellezza fisica che anche sulla salute.

La causa della comparsa della cellulite e della ritenzione idrica sono diverse, in genere dovute allo stile di vita e a fattori ormonali.

Tuttavia gli oli essenziali drenanti e rassodanti possono essere di grande aiuto per aiutare a smaltire gli accumuli di liquido che causano la ritenzione idrica e la fastidiosa pelle a buccia d’arancia, in genere localizzata nella zona dei fianchi, delle cosce e dei glutei. Oltre a mangiare bene, bere molto e fare attività fisica mirata, è necessario anche cercare di usare quei prodotti che ci dà la natura e che sono utili per migliorare la condizione della cellulite. Gli oli essenziali drenanti e rassodanti sono fra questi.
Gli oli essenziali drenanti e rassodanti sono oli ottenuti dall’essenza di fiori, frutti e piante, che per le loro proprietà e caratteristiche possono avere un eccellente effetto drenante e rassodante sui tessuti. Se inserite questi rituali di bellezza all’interno di una dieta sana e bilanciata con attività fisica, potrete presto vedere dei risultati.

oli essenziali proprieta

I migliori oli essenziali drenanti e rassodanti

Se volete combattere la ritenzione idrica e la cellulite, dove cercare oli essenziali drenanti e rassodanti di ottima qualità. I migliori sono senza dubbio quelli al limone, al rosmarino, al cipresso, alla salvia ed al ginepro. Si tratta di oli che possono combattere la condizione di accumulo di liquidi nella pelle e della cellulite, un nemico arduo da sconfiggere, come molte donne sanno.

Olio essenziale al limone

Le proprietà del Limone sono tantissime, e sotto forma di olio essenziale garantisce un ottimo aiuto per tonificare e stimola la circolazione linfatica e venosa in particolar modo delle gambe. Utile per rafforzare i vasi sanguigni e fluidificare il sangue. Ideale per cellulite, ma anche per vene varicose e capillari rotti.

Olio essenziale al rosmarino

L’olio essenziale di rosmarino si ricava dai rametti della pianta del rosmarino, ricca di sostanze funzionali che migliorano il funzionamento del sistema linfatico, drenando i liquidi in eccesso, sciogliendo i grassi e migliorando la circolazione sanguigna.

Olio essenziale al cipresso

Come il limone anche questo olio essenziale è indicato per vene varicose e varici, ideale per raggiungere un miglioramento del microcircolo e alleviare gli inestetismi della cellulite. Migliora tonicità e circolazione.

Olio essenziale alla salvia

La salvia è una pianta alleata del benessere femminile anche in caso di cellulite. L’olio essenziale di salvia è ideale per migliorare la circolazione locale e togliere i ristagni d’acqua intracellulare su gambe, glutei e cosce. La salvia è infatti un potente equilibrante del sistema ormonale femminile indicato quindi in caso di cellulite dovuta a problemi ormonali.

Olio essenziale al ginepro

L’olio essenziale di Ginepro ha un grande potere depurativo e diuretico ed è una delle piante più utilizzate per favorire l’eliminazione di tossine.  È indicato per i trattamenti di cellulite, edema, pelle a buccia d’arancia e ritenzione idrica perché attiva la circolazione aiutando la riduzione dell’edema.

In natura esistono anche altri oli essenziale con proprietà cosmetiche per la salute della pelle e dei capelli, ce n’è per tutti i gusti insomma. Esistono infatti anche oli essenziali per aiuto in casi di smagliature e circolazione, come l’olio essenziale di mandarino ad esempio.

olio essenziale cellulite

Come usare gli oli essenziali per drenare e rassodare?

Ma come si usano gli oli essenziali drenanti e rassodanti per cercare di ottenere un buon effetto sulla pelle?
Innanzitutto vi consigliamo di fare il test su un piccolo pezzetto di pelle per valutare se l’olio viene tollerato. Dopo di che, potete usare gli oli essenziali drenanti e rassodanti per fare dei massaggi.

Prendete un olio vettore, quello alle mandorle dolci è perfetto, e diluiteci dentro uno degli oli essenziali drenanti e rassodanti sopra indicati.

Mantenete una proporzione di 30 ml di olio vettore con 15 o massimo 20 gocce di olio essenziale.

Cominciate con il massaggio, che deve essere fatto con delicatezza, partendo dal basso e andando in alto. Ripetete tutti i giorni, circa 10-15 minuti di tempo.

Bagno con oli essenziali drenanti e rassodanti

Il massaggio non è certo l’unica tecnica per ottenere un effetto drenante sulla pelle: potete anche scegliere un rilassante e caldo bagno in vasca. Prendete uno o due cucchiai di sale, meglio se sale marino o dell’Himalaya, diluitelo in 6-8 gocce di oli essenziali. Quando vi trovate nella vasca da bagno, massaggiate e pizzicate leggermente le zone dove volete attivare la circolazione per permettere agli oli essenziali drenanti e rassodanti di lavorare bene sulla pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.